Toxoplasma igg positivo, potrei aver trasmesso il virus al feto? | GravidanzaOnLine

Alessandra

chiede:

Buonasera Dottore,
qualche giorno fa ho ritirato le analisi fatte alla sesta settimana di gravidanza ed è risultato un valore di IGG a 260 quindi positivo ma le IGM dubbie! Per questo ho ripetuto subito il toxo test e l’avidity test ma ancora sto aspettando i risultati.
Nel frattempo sono molto angosciata perché mi hanno più volte ripetuto che una positività alla toxo comporterebbe vari problemi al feto. Ora vorrei solo sapere se effettivamente sulla base del valore che le ho scritto e considerando la settimana di gestazione in cui ero al momento delle analisi, è possibile che il virus lo abbia trasmesso anche al feto?
Fino ad oggi che sono a 10 +4 le eco vanno bene. Vorrei veramente scongiurare il peggio ed evitare se possibile un’amniocentesi.
Un ultimo dubbio, è possibile che un antibiotico preso in unica giornata proprio a ridosso dei giorni del concepimento per debellare una gardnerella riscontrata, abbia potuto falsare a distanza di un mesetto e mezzo i risultati della toxo? Mi scusi se mi sono dilungata e la ringrazio in anticipo per una sua futura risposta.

Gentile Alessandra,
con un valore così elevato delle IgG, in caso di infezione recente, anche le IgM sarebbero alte e non dubbie. Suppongo quindi che si tratti di una vecchia infezione. L’avidity alta delle IgG probabilmente le darà conferma di questa supposizione. La terapia antibiotica non ha avuto alcun ruolo.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo