Test di Coombs | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho 33 anni e sono alla 29 settimana della mia seconda
gravidanza dove mi è stata eseguita regolarmente l’immunizzazione anti D.
All’inizio di questa nuova gravidanza il test di Coombs Indiretto è sempre
stato negativo. Ora si è positivizzato. Riporto i risultati dell’analisi
(Test di Coombs indiretto: Positivo 1+; Agglutinazione con Enzimi Positivo
2+; Titolo

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Valeria,
il suo titolo è molto basso e questo può far pensare ad una positività
indotta dalla persistenza delle gammaglobuline somministrate nel corso
dell’immunoprofilasssi in occasione dell’amniocentesi. Senza fare tante
congetture, ripeta il test di Coombs più spesso, direi subito e ogni
settimana per due tre volte. Se il test si negativizza può tornare a fare il
test con la solita cadenza mensile. Se invece persiste positivo sarà utile
ripetere il titolo molto spesso, per cogliere tempestivamente un eventuale
incremento patologico. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo