Sto cercando di avere un figlio che non arriva… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, mi chiamo Moira, ho un dubbio che mi assilla, sto
cercando, insieme a mio marito di avere un figlio che per ora non è ancora
arrivato. Il 14 giugno ho dovuto sottopormi ad una tac ai seni
paranasali frontali, per un disturbo che ho da tanto tempo. La mia domanda è: se
fossi incinta, (tipo da 1-2 settimane) potrebbe essere un problema aver fatto questa tac?
E se non fossi incinta questo mese ma il prossimo o l’altro ancora, il feto avrebbe dei problemi?
In quanto tempo si smaltiscono le radiazioni? Per “tutelarmi” la dottoressa
del laboratorio mi ha fatto indossare un camice “anti radiazioni”.
Scusate se vi ho fatto tutte queste domande ma sono veramente molto
preoccupata, e desidero molto avere un figlio.
Grazie,

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Moira,
da quel che scrive mi pare di capire che la zona
ovarica fosse stata protetta dal grembiule antiradiazione. Può stare
tranquilla e cercare la gravidanza da subito.
Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo