Spero che arrivi presto un bimbo nella nostra vita! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottori e grazie sempre per il lavoro che fate!!
Mi chiamo Maria, ho 26 anni, mio marito33. Siamo sposati da tre anni, ma da due
cerchiamo un bimbo che non ne vuole sapere di arrivare. Siamo in cura da un
ottimo prof. della ns zona che mi ha fatto fare le seguenti cose:
Tampone vaginale, dove non risultava niente; pap test, dove c’era una lieve
infiammazione curata con fitostimolina ovuli e già passata;
isterosalpingografia ok; dosaggi ormonali ok, ma con un valore di prolattina
che doveva essere tra i 12/25 ed io avevo 29 quindi un po’ altina, e fatta
una risonanza magnetica con mezzo di contrasto alla sella turcica, risultato
micro adenoma ipofisiario, che sto curando, da oggi ho iniziato la cura, con
Dostinex 1 compressa a settimana, il prof. dice che con questa cura potrei
rimanere incinta subito; ogni mese al 14 gg circa visita con ecografia dove
risulta un follicolo pronto, e l’esame del muco dice che è ottimo; l’unica
cosa ancora da risolvere è che ho una cisti all’ovaio sx di 7×6,5 che
dovremmo
levare a breve tramite laparoscopia. Io mi chiedevo, può essere la ciste la
causa del mancato concepimento oppure la prolattina alta? E dopo gli esami
fatti fino ad ora, quali altri esami potremmo fare se il bimbo ancora non
arriva?? Dimenticavo anche che mio marito ha fatto l’esame dello sperma ed
è risultato ok, ma per sicurezza il prof. gli fa prendere delle fialette
per aumentare il numero degli spermatozoi. Io non vorrei ricorrere così
presto
alla fecondazione assistita e vorrei fare tutti gli esami possibili che ci
sono prima di arrendermi. Grazie di cuore e aiutatemi a capire se ho buone
possibilità oppure no.

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Maria, la iperprolattina può interferire con l’ovulazione e quindi in alcuni casi ritardare il concepimento. A riguardo della cisti ovarica, occorrerebbe conoscere l’orientamento ecografico riguardante la cisti stessa per esprimere un giudizio. A volte però, anche cisti semplici possono, per cause non ancora ben chiare interferire con il concepimento. Da quanto mi scrive, e per quanto possibile valutare a distanza, non dovrebbero esserci problemi insormontabili per ottenere un concepimento naturale.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo