Anonimo

chiede:

Buongiorno e scusi per il disturbo. Vorrei avere delle informazioni riguardo allo svolgimento della gravidanza
in donne con utero setto. Mia moglie è incinta di 9 settimane. È dopo due ecografie il ginecologo
ha scritto nel referto “sospetto utero setto” il ginecologo stesso sembra non dare molta importanza a questo fatto. Perché? Vedendo alcuni siti internet la mia preoccupazione è salita. In che modo questa malformazione uterina può compromettere il normale
svolgimento della gravidanza?
Perché “sospetto”?
La normale ecografia non basta a definirlo? Esistono diversi gradi di gravità dell’utero setto? Mi rivolgo a lei perché sembra che il ns ginecologo non dia (forse
giustamente) importanza a questa malformazione (o presunta tale?).
Grazie in anticipo per la risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Caro Leonardo,
l’ecografia, nella maggior parte dei casi, é perfettamente in grado di identificare eventuali setti uterini, e di quantificarne l’ampiezza, soprattutto integrando l’esame con eco tridimensionale
Con il progredire della gravidanza, i setti più piccoli subiscono un vero e proprio appiattimento, non risultando a volte più visibili o quasi.
Setti di pochi mm sono ininfluenti sulla gravidanza stessa (in questi casi il quadro é di utero subsetto; il termine utero setto dovrebbe essere limitato alla presenza di setti completi, che dividono in due la cavità uterina).
Solo setti di maggiore entità e setti completi, possono compromettere la gestazione causando aborto o infertilità.
Indagini alternative alla eco (ovviamente da eseguirsi solo in assenza di gravidanza) per la diagnosi di setti uterini, sono la isteroscopia e la isterosalpingografia.
Non avendo il ginecologo dato importanza al rilievo, sono portato a pensare che si possa trattare di setto piccolo, quindi di scarsa importanza pratica.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo