Si può evitare l’estrazione del dentino? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, mia figlia di 22 mesi, tre mesi fa circa, ha subito una lussazione dell’incisivo superiore sinistro, in seguito ad una caduta. Il dentino è inclinato verso l’interno e continua a dondolare. Inoltre, le è cresciuto del tessuto sull’arcata gengivale che le forma una specie di pallina. L’odontoiatra che la sta seguendo ritiene di doverlo estrarre in quanto la bimba non chiude bene la mandibola. C’è qualcosa che si può fare per evitare l’estrazione? La ringrazio anticipatamente per la risposta, cordiali saluti.

Gentile Signora, se il Suo dentista, che ha potuto visitare la bambina, ha deciso per l’estrazione credo che sia l’unica terapia idonea. Soprattutto perchè a distanza di tre mesi il dentino non si è rinsaldato nell’alveolo ed anzi ha un processo infettivo in corso evidenziato dalla presenza della fistola (la pallina di cui parla). Ad ogni modo per avere conferma di questo può interpellare un pedodontista (dentista dei bambini) che può fugare ogni Suo dubbio. Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Dentista