Screening coagulativo - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, ho 33 anni, sono in gravidanza alla 16 più 4. È stata una gravidanza difficile sin dall’inizio. Per circa un mese ho avuto delle perdite ematiche scure. Sembra tutto a posto, ma giusto alla 16 settimana, dopo un periodo di pausa ho avuto una macchia marrone chiaro, mi sono recata al pronto soccorso e mi hanno detto che è tutto a posto, di stare a riposo. Oltre questa situazione sono preoccupata per i miei esami del sangue, mi spiego meglio il 10/06 il mio screening coagulativo era il seguente: ptt28: attività prot 115: fibrinogeno 368: anti tiii 89: dosaggio omocisteina 17,1: ho ripetuto gli esami il il 2/07 e il quadro è il seguente: fibrinogeno 568: anti triii 95, ora mi chiedo dopo un mese è normale avere un rialzo così alto? Poi sono risultata positiva ai seguenti anticorpi: anti ebna igg positivo: anti_vca igg positivo: so che si tratta di mononucleosi ma nulla di piu : abi igm ebv sono negativi anti vca igm neg. Vorrei sapere se è ancora in corso l’infezione nelle urine le uniche 2 cose fuori range sono chetoni 3+ e leucociti 2+. Grazie per un suo parere…

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, mi pare non ci sia nulla di particolarmente allarmante, ma ritengo opportuno che chiarisca il quadro urinario con urocultura ed eventuale antibiogramma. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo