Anonimo

chiede:

All’ecografia effettuata alla 18° settimana di gravidanza è stato verificato
un ritardo di crescita del feto di 2 settimane con un quantitativo di liquido amniotico
inferiore alla norma. Preciso di avere avuto minacce di aborto che hanno
portato alla 12° settimana ad un distacco della placenta e che si era verificato
precedentemente anche un ritardo nella crescita della camera gestazionale. Mi sono state date come
terapia 3 flebo di bioarginina 1 volta la settimana. A cosa possono
servire? C’è qualcos’altro da fare? È una situazione preoccupante?
Grazie!

Gentile signora Anna, per darle una risposta valida, bisognerebbe conoscere
qualcosa di più, oltre che sulla gravidanza, anche sulla sua anamnesi familiare,
fisiologica patologica remota ed ostetrica. Come vede un’infinita di dati,
che solo il suo curante saprà valutare pienamente. Per tale ragione l’invito
ad un atteggiamento ottimista nei confronti delle terapie praticate e dell’evoluzione
della gravidanza. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo