Risultati scoraggianti dello spermiogramma | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, le scrivo perché vorrei un parere schietto sulla mia situazione: ho 34 e il mio compagno 29, è già ormai da almeno 4 anni che proviamo ad avere un figlio (la informo che io ho avuto un aborto a circa 19 anni e secondo il mio ginecologo ho tutti i valori regolari per rimanere ancora incinta), ma non ci viene. Il mio compagno è stato operato di varicocele nel 2009 e subito dopo le analisi (spermiogramma) sembravano migliorate ma dalle ultime due effettuate (2010-2012) i risultati sono scoraggianti! Per le ultime effettuate in data 6 aprile 2012 il risultato è quanto segue: spermiocoltura: negativo Spermiogramma: giorni astinenza: 3 numero spermatozoi:18,00 milioni; tot eiaculato 54,00 milioni; Motilità sperm. II ora 40%; Motilità IV ora 35%, Analisi motilità alla II ora: rettilinea tot 5%, rettilinea veloce 0%, rettilinea lenta 5%, discinetica 25%, agitatoria in loco 10%; Motilità rettilinea tot per eiaculato 2.700 milioni; Motilità rettilinea veloce per eiaculato 0.00 milioni Morfologia spermatozoi: elementi tipici 0% elementi atipici 100% Microcefalie 20% Macrocefalie 10% Teste a punta 25% Teste a palla 10% Teste doppie 0% Acefalia 0% Residui citoplasmatici 20% Colli angolati 15% Code arrotolate 0% Code mozze 0% Code doppie 0% Altre anomalie 0% Elementi linea germinale Alcuni Leucociti 22-23 p.c.v. emazie Assenti Cellule di sfaldamento Rare Corpuscoli prostatici Alcuni Zone di spermioagglutinazione Numerose, aspecifiche Muco Assente. Cosa ne pensa lei? Abbiamo possibilità di diventare genitori? Il nostro desiderio di diventare genitori è grande ma con questi risultati le nostre speranze stanno diminuendo e soffriamo tanto! Mi scuso per lo sfogo, le chiedo un parere bello o brutto che sia! Grazie, sicura di una sua risposta le invio cordiali saluti

Gentile Signora, dai dati riportati sembrerebbe esserci dei problemi qualitativi e quantitativi nel liquido seminale di suo marito. Consiglio una valutazione uro-andrologica per le eventuali terapie del caso. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Andrologo