Rischio di gravidanza con coito interrotto | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, ieri io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto sessuale non protetto… Ed ho il dubbio di averle eiaculato dentro. Mi spiego, io di solito sento quando esce il liquido pre-seminale, ma questa volta ho avuto una sensazione maggiore, per questo motivo ho avuto il dubbio che sia stata una vera e propria eiaculazione. Molti fattori indicano il contrario, ma questo fatto mi ha fatto venire diversi dubbi. Inoltre la mia ragazza era al 15°-16° giorno dall’inizio del ciclo mestruale… potrebbe essere che anche con il liquido pre-seminale sia rimasta incinta? E c’è un modo per capire se il mio era liquido pre-seminale o una vera eiaculazione? Grazie in anticipo

Carissimo ragazzo, ogni volta che si ha un rapporto non protetto, anche se non completo, c’è la possibilità che avvenga un concepimento: per questo il coito interrotto non è considerato un metodo contraccettivo. Chiaramente questa probabilità è più alta quando il rapporto è completo (avviene l’eiaculazione) e la donna è in periodo fertile. Capire se c’è stata una vera e propria eiaculazione è abbastanza semplice: il liquido seminale fuoriuscito è abbondante e dopo che essa è avvenuta il pene perde la sua rigidità e ritorna flaccido. Il liquido pre-eiaculatorio invece è molto scarso e la sua fuoriuscita è quasi impercettibile. Rimango a disposizione,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica