Ricerca della gravidanza e test di ovulazione - GravidanzaOnLine

“Quando si cerca un bambino bisogna usare per forza i test di ovulazione?”

Miriam

chiede:

Buongiorno, sono Miriam e ho 34 anni. Io e mio marito a inizio agosto abbiamo interrotto la pillola anticoncezionale. Il 20 agosto ho fatto la visita di controllo ginecologica pre concepimento e dall’ecografia risultava che avessi già avuto un’occupazione. Il ciclo è arrivato regolarmente a settembre. La mia domanda è: devo utilizzare test di ovulazione o applicazioni per concentrare i rapporti il più possibile nei giorni fertili? Io e mio marito abbiamo regolari rapporti 3 o 4 volte alla settimana, non mi piace l’idea di concentrare tutto in un periodo per cercare un bambino. Però suoi vari forum di gravidanza se legge di donne in cerca da anni, di tutte le età. Tantissime donne utilizzano stick canadesi ecc. Bisogna fare tutto questo? Avere tutto questo livello di ansia?

Gentile Miriam, non è assolutamente necessario che faccia alcun test dell’ovulazione, soprattutto se lei è una donna normopeso, che non usa farmaci e che ha mestruazioni regolari. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità una coppia deve semplicemente avere, come fa lei, due o tre rapporti non protetti alla settimana per circa un anno da quando ha cominciato a pensare di avere un figlio. Passato questo periodo, in mancanza di risultato, sarebbe opportuno procedere ad esami specifici. Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie