Anonimo

chiede:

Gentile dottore, in tutta sincerità non sono incinta ma il desiderio di diventarlo è nell’arco di breve tempo, per questo motivo le pongo questa domanda: quante probabilità ci sono che il bambino/a sia celiaco/a come me (ho chiesto alla mia ginecologa la quale mi ha detto che sarà praticamente certa la positività a questa intolleranza del bambino/a, sarà vero???)? Ovviamente sono a dieta priva di glutine, questo da 5 anni ormai. Grazie se vorrà rispondermi.

Gentile lettrice, come senz’altro saprà la celiachia è una intolleranza che insorge su base autoimmune in soggetti geneticamente suscettibili esposti ad un fattore ambientale (il glutine nella dieta). Sebbene la predisposizione genetica giochi un ruolo importante nel determinare l’intolleranza, la celiachia non è una malattia genetica mendeliana, per cui affermare con certezza che la prole sarà senz’altro affetta non è corretto. Si tratta di condizioni dette “multifattoriali”, nelle quali cioè una serie di possibili varianti genetiche si allineano per creare una più o meno forte suscettibilità ad una condizione che comunque per manifestarsi richiede anche l’intervento di un fattore ambientale. Per questo motivo non è possibile fare previsioni a priori circa la probabilità che la sua progenie sarà celiaca; di sicuro, essendolo lei, la loro suscettibilità genetica ad esserlo sarà più alta di quella di una qualsiasi persona della popolazione generale. In ogni caso, nell’eventualità di una nascita, il pediatra sarà ovviamente informato, ed avrà cura di introdurre il glutine al divezzamento con l’opportuna tempistica, oltre che monitorare con attenzione ogni segno clinico possa far sospettare l’intolleranza, la quale, eventualmente diagnosticata (certamente all’insorgenza) e trattata non comporta alcuna conseguenza per la salute e consente di praticare un’alimentazione sana e gradevole, anche nell’età dello sviluppo.
Cordialmente,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Nutrizionista