Gravidanza: a che settimana si vede l'embrione? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, il mio ultimo ciclo è iniziato l’8.1.2020 (di regola ciclo regolare di 28 gg) e ho avuto un solo rapporto il 21.1.2020. Oggi 19.2.2020 ho fatto l’ecografia transvaginale e il dottore ha visto solo la camera gestazionale e vuole vedermi tra 7 giorni. Potete dirmi se è una cosa comune non vedere l’embrione? Da quello che ho capito l’embrione dovrebbe vedersi già dalla sesta settimana, o sbaglio? Potete aiutarmi, senza darmi false speranze? Grazie

Dott. Sandro Zucca

Dott. Sandro Zucca

risponde:

Buongiorno signora, è così come dice lei. L’embrione inizia a vedersi e a pulsare a 6 settimane, ma in biologia bisogna sempre considerare qualche minima variazione, come per la nostra altezza o lunghezza del naso, che non sono identiche per tutti. Quindi bene ha fatto il suo medico a riprogrammare un controllo, anche se meglio ancora sarebbe organizzare i controlli iniziali dalla 7-8 settimana, in modo da evitare situazioni stressanti come la sua.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie