Anonimo

chiede:

Salve, sono incinta di 36 settimane, la mia domanda è: ho avuto rapporti il 24 dicembre con coito interrotto, poi il 27, 29 e 31 dicembre completi… ho scoperto la gravidanza l’11 gennaio, anche se alla prima visita del 17 gennaio non si è visto nulla, nemmeno la camera gestazionale. Ho fatto le beta il 18 gennaio ed erano a 342, mentre il 22 erano a 660, la camera è apparsa il 24 gennaio ed al controllo di febbraio il medico mi ha ridatata di due giorni, cioè ero in amenorrea da 8+4 mentre per l’eco ero ad 8+2… la mia domanda è quante probabilità ci sono che io sia rimasta incinta il 24 dicembre? U.m. 16/12/13, durata 26/28 gg… vi prego, è abbastanza importante, vorrei delle risposte… grazie!

Redazione

Redazione

risponde:

Purtroppo non è possibile esprimersi su quale rapporto possa essere stato fecondante quando i rapporti si hanno a distanza di pochissimi giorni.
Ovviamente il coito interrotto è meno fecondante rispetto a un rapporto completo.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo