Anonimo

chiede:

Egregio dottore, sono un po’ preoccupata perché da 3 mesi a questa parte
il mio ragazzo ha problemi di arrossamento al glande dopo il rapporto
sessuale che ha con me. Questo arrossamento e un po’ di bruciore va via
il giorno dopo e quindi scompare quasi subito senza alcuna cura. Vorrei sapere se questo problema sia dovuto al fatto che io possa avere qualche
infezione vaginale, ma cmq io non ho alcun sintomo nè prima e nè dopo il
rapporto. Da cosa può dipendere? Può anche essere che faccia uso di
forti saponi che vadano a contrasto con quello che uso io e quindi
potrebbe esserne allergico? Grazie di cuore in anticipo x la risposta…

Gentile Signora, prima bisognerebbe escludere un’infezione e quindi consiglio a lei urinocoltura,
tampone vaginale ed uretrale e al suo ragazzo tampone balanico, urinocoltura
e spermiocoltura. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo