Precauzioni per Toxo e CMV | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Egregio Dottore,
sono alla tredicesima settimana di gravidanza e ho eseguito gli esami di
laboratorio di routine. Tutto è regolare: sono immune alle classiche
malattie come toxoplasmosi, ma non sono immune al citomegalovirus. In base
a
ciò devo continuare a non mangiare prosciutto crudo (che mi piace tanto!) e non avere contatti con i gatti? Per i cani è uguale? I miei genitori a casa
loro hanno un cane che io amo e purtroppo devo stargli lontano. Per il
citomegalovirus quali precauzioni devo prendere? La ringrazio anticipatamente
e Le porgo distinti saluti,

Gentile signora Maria Grazia,
se è immune al Toxoplasma, può riprendere a nutrirsi normalmente (prosciutto
crudo, insalate, carni crude, ecc.). Anche per contatti con cani e gatti
non vi saranno più problemi. Per il Citomegalovirus non vi sono precauzioni,
purtroppo l’infezione (rara) dipende dal caso, ossia dal contatto con
una persona malata. Scusi una domanda, ma il sua curante non l’ha informata?
Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo