Potrei essere già in menopausa a 35 anni?! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ho 35 anni, con due interventi per endometriosi alle spalle e parecchi
tentativi di Fivet alle spalle, tutti purtroppo andati male, in quanto le mie
ovaie non producevano abbastanza follicoli e i due che si formavano poi o
non si fecondavano o (accaduto due volte su sei) non attecchivano. Dopo
l’ultimo intervento ho sperato di poter restare incinta naturalmente, dando
la colpa allo stress sul lavoro, quindi ho cambiato modo di vivere nelle
speranza che tutto potesse funzionare naturalmente. Due mesi fa ho saltato
una mestruazione, pensavo di essere incinta, ma dopo due mesi ho avuto un
ciclo abbondantissimo. Anche questo mese ho ritardato di 20 gg, ma il test
è risultato negativo, allora al terzo giorno del ciclo ho fatto un esame del
sangue, il quale mi ha riportato un valore di FSH pari a 50.2 (i range
indicano menopausa). Può essere vero che sia già menopausa? e sopratutto
non c’è proprio nulla che possa fare per avere un figlio? Firmato

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Lisa, è difficile darle un consiglio su un problema così delicato senza una
diretta visualizzazione degli esami. In genere, la diagnosi di menopausa
precoce si dovrebbe basare su almeno 2 valori di FSH superiori a 40 (in
presenza di estrogeni bassi per confermare la validità dell’esame). Anche
l’LH dovrebbe essere aumentato. Visto che mi sembra che lei non sia ancora
in amenorrea, le consiglio di rivolgersi al più presto ad un collega che si
occupi di fisiopatologia della riproduzione per capire meglio se c’è spazio
per un tentativo terapeutico.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo