Pillola del giorno dopo e mestruazioni abbondanti… - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dott. Annona,
sto assumendo Tranex 500, 2 pillole per 3 volte al giorno, per 4/5 giorni,
a
causa di una metrorragia. A dicembre ho assunto la pillola del giorno dopo
(dopo 3 giorni) e la prima mestruazione è stata inesistente, 2 giorni con
pochissime perdite marroni, da salvaslip! Dopo appena 9 giorni ho avuto un
ciclo mestruale iniziato nuovamente con le lievi perdite e dopo una
settimana le mestruazioni sono diventate abbondanti… da ormai 17
giorni. Questa mattina ho avuto un’emorragia, al pronto soccorso hanno
escluso la gravidanza, mi è stata fatta una visita, un’ecografia, analisi
del sangue e delle urine, ma non mi hanno spiegato nulla; mi hanno detto
di
stare tranquilla, non ho disfunzioni ormonali o altri problemi… devo solo
assumere il tranex. Ma… potrei sapere almeno la causa? È legata
all’assunzione della pillola? Ha funzionato troppo bene? È un effetto
normale, o è dovuto al ritardo con cui è stata assunta? Devo fare altri
controlli? Le prime sei pillole, non hanno ancora sortito alcun effetto.
Grazie.

La pillola del giorno dopo è un carico ormonale e come tale genera
sicuramente delle interferenze sul suo ciclo ovarico e sulla maturazione
dell’endometrio, cioè la superficie interna dell’utero. Seguono quindi delle
stranezze che dipendono dalla sua sensibilità individuale, dal momento del
ciclo in cui l’ha presa e dalle caratteristiche anatomofunzionali del suo
utero. Pazienti ancora qualche giorno magari facendo un po’ di riposo a
letto e, se è tutto in questa interferenza il problema, le cose dovrebbero
presto tornare alla norma. In caso contrario occorre tornare in ospedale e
fare delle indagini, fra cui altri esami del sangue, un’ecografia
transvaginale e un’isteroscopia. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo