Anonimo

chiede:

Caro dottore, perchè a 45 anni non si può rimanere incinta? Il mio medico di famiglia valutando tutti i miei esami ho un valore di fsh al terzo giorno di 4.4 altri valori ottimi come una 30enne. Svolgo una vita tranquilla, a casa mangio sano, non bevo, non fumo, faccio attività fisica tutti i giorni. Ho avuto due gravidanze appena cercate ottenute senza problema, mia mamma ha avuto l’ultima figlia a 43 anni. Il mio medico mi ha dato una possibilità 20% e non e poco, allora perchè ovunque chiedo sono tutti disfattisti lei che ne pensa. Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Sonia, le probabilità di concepire diminuiscono con l’avanzare dell’età e non sono identiche per ciascuna donna. Ciò che viene ad alterarsi è la qualità dell’ovulo che eventualmente giunge a maturazione e la percentuale citata dal suo medico è molto ottimistica. Le consiglio di dosare l’AMH ed eventualmente di rivolgersi ad un
Centro per la Procreazione Medicalmente Assistita per valutare se può usufruire ancora delle tecniche di stimolazione ovarica e fecondazione in laboratorio. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo