Otite: ho fatto bene a dare l'antibiotico? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore,
la mia bambina di 2 anni lamenta male all’orecchio dal 23/12…. essendo
un giorno pre-festivo e essendo successo la notte, mi è stato
impossibile contattare la mia pediatra. Abbiamo messo delle gocce di
“Anauran” ma dopo 3 gg. niente si è risolto, mi sono recata alla guardia
medica la quale mi ha diagnosticato un’otite franca con un po’ di
spurgo. Mi ha prescritto un antibiotico “Augmentin”… ora però leggendo
il suo articolo sull’otite mi sono un po’ spaventata… avrò fatto bene a
darle l’antibiotico??? Anche la mia pediatra è contraria all’uso… ma
non sapendo cosa fare mi sono fidata della dottoressa di turno in guardia
medica…..

Cara mamma,
alla sua domanda: “ho fatto bene a dare l’antibiotico” rispondo:
sicuramente sì in quanto la bambina è stata visitata da un medico che ha
fatto una diagnosi e ha proposto una terapia. Se mi si domanda: debbo
trattare una otite con antibiotico? Risponderei: dipende da vari
fattori. Tra questi: età del bambino, tipo di otite, fattori
individuali, conoscenza del bambino e della famiglia.
Questo è uno dei punti che ritengo più importanti in quanto la terapia
che dà il medico curante, che conosce il bambino e la famiglia, potrebbe
differire da una visita effettuata occasionalmente, magari in situazione
di urgenza, vera o vissuta come tale, in un bambino e in una famiglia
non noti al medico.
Non si colpevolizzi anche perché è sicuramente meglio, nel dubbio, dare
l’antibiotico in una otite.
Cordiali Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra