"Quando bisogna fare il Nipt test?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, il mio ginecologo sostiene che il Nipt vada effettuato alla 13esima settimana perché alcune patologie cromosomiche possono presentarsi tardivamente. In merito però non ho trovato nulla. Che ne pensa? Io vorrei farlo a partire da 11+1 invece che a 12+4 quando previsto da lui.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, i test Nipt analizzano il Dna fetale circolante su sangue materno. Tali informazioni genetiche sono presenti fin dal concepimento e il tempo che si attende per effettuare il prelievo è legato alla necessità di rendere presente nel circolo sanguigno materno una quantità di Dna fetale sufficiente (c.d. frazione fetale); il tempo necessario affinchè questo avvenga è standardizzato in 10 settimane, pertanto a partire dalla 10 settimana di gestazione può già effettuare il NIPT.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo