Stella

chiede:

Buongiorno dottoressa, Sono alla 26esima settimana di gravidanza. Da un paio di giorni sento muovere il mio bambino davvero poco. Da quando ero alla 18esima settimana l’ho sempre sentito in maniera piuttosto continuativa, ad eccezione di rari giorni in cui era più calmo. Ieri sono andata dalla mia ginecologa per un controllo veloce e risultava tutto a posto. L’unica cosa di diverso rispetto ai due giorni precedenti (quando avevo avuto la visita) è che il bambino aveva cambiato posizione. Da cefalico a podalico. La cosa può interferire con la mia percezione dei suoi movimenti? Quanto devo preoccuparmi?

Carissima, se la sua ginecologa le ha detto che va tutto bene, io mi fiderei. La percezione dei movimenti fetali avviene di solito a partire dal sesto mese di gravidanza. Il fatto che lei lo abbia sentito prima probabilmente dipende dai cambiamenti del suo corpo o da altri fattori che non coincidono necessariamente con la gravidanza. Il cambio di posizione potrebbe probabilmente coincidere con tutto ciò che abbiamo detto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie