Anonimo

chiede:

Salve, sono Sara, dovrei aver fatto questa alla mia ginecologa ma per
problemi personali non lo è più. Cmq, il fatto è questo: il 07/04/2007 ho
dato alla luce una bellissima bambina, con taglio cesareo dopo 13 ore di
travaglio per mancata dilatazione e liquido amniotico tinto. Cmq gravidanza perfetta senza problemi e prima avevo un ciclo perfetto ogni
28 giorni. Da un po’ di tempo, mi succede questo: ciclo sempre regolare,
durata 4-5 giorni, ma poi dopo qualche giorno dalla fine delle
mestruazioni vedo comparire delle macchie scure che durano circa un
giorno. Cosa può essere? Io e mio marito avremo intenzione di avere un
altro figlio, lei cosa mi consiglia? Devo preoccuparmi? Aspetto con ansia
la sua risposta. Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Sara,
le perdite ematiche durante la prima fase del ciclo possono essere correlate
ad insufficiente produzione ormonale estrogenica che può coinvolgere
l’adeguatezza ovulatoria: per escludere tale dubbio le consiglio (se i
flussi mestruali sono regolari ogni 28 giorni) di eseguire un dosaggio
ematico del progesterone in 22^ giornata del ciclo. Un’ulteriore indagine
riguarda lo studio della cavità uterina mediante isteroscopia, per escludere
alterazioni endometriali e/o presenza di polipi. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo