Feto con liquido nei reni: cosa significa? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottore, sono alla 33esima settimana e la scorsa settimana il mio ginecologo mi ha informato che la piccola ha un liquido nel rene sinistro e tra una settimana e mezzo mi vuole di nuovo a visita. Gli ho chiesto cosa significasse, ma mi ha detto di stare tranquilla. Cosa potrebbe essere? Sono molto in ansia. Grazie, cordiali saluti.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, modeste dilatazioni dei bacinetti renali sono di frequente riscontro durante le ecografie di routine: se la dilatazione è inferiore ad 1 cm, non è indicativa di alcuna patologia. Tale fenomeno si verifica più spesso nei feti di sesso maschile che femminile, ed è opportuno effettuare monitoraggi ecografici un po’ più frequenti, proprio per verificare che tale dilatazione non aumenti oltre il centimetro. Può proseguire serenamente la gravidanza. Cordiali Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie