Anonimo

chiede:

Gentile dott., in fase follicolare (con esattezza il 5° giorno del ciclo) ho fatto un dosaggio ormonale con i seguenti risultati: estradiolo (12-166)————-> 90 progesterone (0,2-1,5)——–> 0,2 LH (1,6-7,9)——————–> 17,8 FSH (1,5-12,4)—————–> 3,7 prolattina (4,79-23,3)———> 21,9. Appare evidente l’ormone LH molto alto. Ho letto che è indice di ovaio policistico, ma dalle varie ecografie fatte non mi è mai stato riscontrato. L’unica cosa che c’è è la presenza di piccoli miomi fuori dell’utero, che lo stesso ginecologo ha considerato non preoccupanti. Mi può dire il perchè di questo livello così alto? Devo preoccuparmi al fine di una gravidanza?

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
un valore elevato di LH, non accompagnato ad altri segni o sintomi, non consente di definire alcuna alterazione endocrina; soprattutto in presenza di cicli regolari e assenza di alterazioni metaboliche o di iperandrogenismo, non suscita preoccupazioni in merito alla possibilità di concepire. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo