'L'anestesia in gravidanza nuoce al feto?' - GravidanzaOnLine

Maria Teresa

chiede:

Salve Dottoressa, sono una donna di 36 anni incinta al quarto mese. Fra poco dovrò sottopormi a una piccola operazione che richiede l’anestesia, possono esserci danni per il bambino? La ringrazio.

Gentile signora,
l’anestesia può essere praticata in sicurezza durante la gravidanza, sia che si tratti di anestesia generale che di locale o loco regionale quale, per esempio, l’anestesia spinale.
L’anestesia che si utilizza in una donna in gravidanza è diversa da quella che si effettua nelle donne non in gravidanza in particolare perché non possono essere somministrati alcuni farmaci.
Gli specialisti a cui si affiderà adotteranno delle specifiche precauzioni per salvaguardare il suo benessere e nello stesso tempo quello del bambino utilizzando farmaci anestetici ed analgesici perfettamente compatibili con la gravidanza e quindi sicuri per lei e per il suo bambino.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 4.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Anestesista