Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho un problema con il mio peso e quello di mia figlia.
Ho 27 anni e prima che nascesse mia figlia giravo intorno ai 53 kg (sono alta 1,60) e portavo la tgl 44, ma dalla sua nascita non ho più avuto appetito, mangio poco e lo so, ma mi manca la fame. Ora sono 41 kg e porto la tg36/38 e fisicamente mi sento benissimo, ma mio marito dice che sembro uno scheletro; esiste qualcosa che stimoli la fame? Qualcosa di naturale?
Mia figlia invece di 3 anni è il contrario, ha sempre fame, come è possibile? Pesa 18 kg ed è alta 92. Mi sto preoccupando per la sua salute, mi piacerebbe farle fare nuoto, cosa ne dice? Potrebbe essere un aiuto? Grazie e buone feste

Gentile signora, stimolare la fame senza che vi sia una ragione clinicamente fondata è sbagliato e controproducente. Indaghi piuttosto, con l’aiuto del suo medico di famiglia, se vi sono cause patologiche come ad esempio uno squilibrio negli ormoni tiroidei che talora può intervenire dopo una gravidanza. Per quanto riguarda sua figlia, siamo ai limiti alti per quanto riguarda il peso: se alla bimba piace il nuoto, lo faccia senz’altro, ma non trascuri di correggere eventuali cattive abitudini alimentari.
Cordialmente,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Nutrizionista