Anonimo

chiede:

Gent.ssimo Dottore, sono alla 9° settimana di gravidanza ho 32 anni e da 6 gg mi è stato diagnosticato il cosiddetto fuoco di S. Antonio: ho 2 macchie sul lato sinistro della schiena e una piccolina sotto il seno sinistro. Ho avuto la varicella a 2 anni. Il mio medico curante mi ha consigliato di interrompere la gravidanza per non rischiare malformazioni del feto, lei cosa ne pensa? È altamente probabile che il feto sia stato infettato? Ci sono esami in grado di garantirmi che il virus non abbia oltrepassato la placenta? La prego di rispondermi quanto prima. Grazie

Gentile Signora, i rischi per il feto non sono elevati. Il virus è lo stesso della varicella e quindi anche per l’Herpes Zoster valgono le stesse nozioni. Non vi sono rischi paragonabili a quelli della rosolia e neanche del Citomegalovirus, che sono invece più elevati. In effetti si tratta di una riattivazione del virus, forse favorita dallo stato immunitario mutato per la stessa gravidanza o altro. Tante pazienti hanno le recidive da herpes labiale in gravidanza e non riportano conseguenze al feto. Allo stesso tempo non siamo in grado di darle delle certezze. Mezzi diagnostici sicuri per accertare l’infezione del feto non ne abbiamo. Si può fare l’esame sul liquido amniotico, ma quando sarà all’epoca adatta non è detto che ci sarà ancora il virus, anche in caso di avvenuta infezione adesso. Insomma interrompere la gravidanza a mio avviso equivale a volerla interrompere in ogni caso, anche senza alcuna infezione accertata o presunta. Sono tante le cose che potrebbero aver danneggiato il feto, dall’aria che respiriamo a quello che mangiamo, che se ci facciamo prendere dal panico non viviamo più. In conclusione c’è una piccola possibilità di danni da parte del virus dell’Herpes Zoster, ma non tanto superiore a tutte le possibilità ignote cui siamo esposti tutti i giorni. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo