Incontinenza post parto: come si risolve | GravidanzaOnLine

Vanessa

chiede:

Buongiorno, un anno fa ho partorito la mia bimba. Dopo un lunghissimo travaglio, è stato eseguito un cesareo d’urgenza con diverse complicanze e un’emoragia importante. Da allora ho spesso perdite di urina. Come si può risolvere questo problema? Grazie

Dott. Sandro Zucca

Dott. Sandro Zucca

risponde:

Buongiorno signora, la questione dell’incontinenza urinaria richiederebbe un libro intero. Innanzitutto è necessario fare una diagnosi precisa, ovvero capire perché ciò succede. Se non ci sono lesioni anatomiche (fistole), la prima cosa da tentare è la fiosikinesiterapia riabilitativa del pavimento pelvico. In quasi tutti i grandi ospedali esistono centri di urodinamica presso i reparti di ginecologia o di urologia: lì potrà trovare l’assistenza di cui necessita.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie