Il CRL corrisponde all'83.15 percentile!!! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Egregio Dottore,
sono alla 13+2 sett., ed ho fatto un’ecografia di controllo durante la quale
sono state prese alcune misure.
Tornata a casa, ho letto che il CRL è pari a 7.72 cm e corrisponde all’83.15
percentile.
il BPD è pari a 2.81 e corrisponde all’83,73 percentile.
Il FL è pari a 1,21 cm e corrisponde al 53,32 percentile.
la mia preoccupazione nasce dal fatto che vi è anche scritto che il rapporto
tra FL/BPD è pari a 43 %, mentre il range di riferimento è 71-87%.
ho capito che la misura inferiore è quella del femore; cosa significa? In
particolare, il mancato rispetto della proporzione tra le due misure, che
appare fuori dai parametri di riferimento, deve farmi preoccupare?
grazie infinite.

Redazione

Redazione

risponde:

Non ha molto senso considerare le misure al millimetro in tale epoca. Come ho più volte sottolineato, ciò che conta è la visione di insieme e la esperienza di chi esegue l’esame.
Quindi più importante che riconsiderare le singole misure, è scegliersi un ecografista che spieghi chiaramente quello che vede e che prospetti chiaramente alla coppia eventuali dubbi diagnostici, che riporti per iscritto ogni considerazione, che specifichi inoltre la apparecchiatura utilizzata e se ha eseguito una eco di base o diagnostica.
Sarebbe meglio quindi, anziché analizzare le singole misure, informarsi se è stata fatta una prima dettagliata valutazione anatomica, se è stato misurato il flusso nel dotto venoso, se è stata valutata la presenza di ambedue le ossa nasali, se è stata valutato lo spessore della plica nucale etc, etc….
Ad ogni modo da quello che mi scrive non ha motivo di preoccupazione.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo