Il ciclo mi si è bloccato e sono due mesi che non mi viene... | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, volevo avere delle informazioni su una cosa che mi sta succedendo. Il ciclo mi si è bloccato e sono due mesi che non mi viene… facciamo un passo indietro. Ho preso la pillola per circa tre anni e l’ho interrotta di punto in bianco ad agosto scorso… ma il ciclo si è bloccato per 2 mesi e mezzo. Sono andata dalla dottoressa beh mi ha detto che si trattava di amenorrea e mi ha dato delle pasticche da prendere una volta al giorno per dieci giorni. Il ciclo è tornato fino a gennaio e mi si è ribloccato… la cosa che mi fa pensare è che avevo dei leggeri fastidi al basso ventre come se si stesse preparando per arrivare, in più, circa un mese fa ho notato una piccola macchiolina marrone… ed ero convinta che stesse arrivando… e invece niente. Niente perdite e niente dolori… ho fatto anche tre test di gravidanza a distanza di tempo l’uno dall’altro… tutti e tre negativi. Cosa mi sta succedendo? Aiutatemi!

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
l’assenza di ciclo dopo la sospensione della pillola può avvenire in soggetti particolarmente sensibili alla soppressione ipofisaria (se in passato normomestruanti) o al ripristino di un ritmo irregolare, se tale era prima di usare il contraccettivo, con relativa difficoltà ad ovulare correttamente. Il tentativo effettuato col progestinico (le pillole per dieci giorni) ha provocato solo una pseudomestruazione, ma non può rimettere in moto il processo ovulatorio (per il quale si usano induttori specifici). Se non è, comunque, in cerca di gravidanza, le consiglio di tornare a gestire sia la fertilità che il ritmo mestruale con una pillola a basso dosaggio. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo