Gravidanza e IgG e IgM positive per l'herpes - GravidanzaOnLine

“Ho le IgG e le IgM positive per il virus dell’herpes: cosa rischia il feto?”

Anonimo

chiede:

Buonasera dottore, sono quasi all’ottava settimana di gravidanza, ho effettuato le analisi di routine e, alla voce herpes virus 1, sia IgG che IgM risultano presenti: che cosa significa? Può essere pericoloso per il bambino? Vi prego di rispondere il prima possibile, vivo una situazione di forte disagio. Grazie

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, l’herpes è un virus estremamente diffuso nella popolazione generale. La positività delle IgG indica una immunizzazione pregressa, quindi un’infezione passata a cui il suo corpo ha risposto producendo anticorpi; le IgM presenti indicano un’immunizzazione attiva. Può eseguire un test di avidità per determinare se l’infezione è recente o passata ma, in ogni caso, questo non comporterà rischi per il feto: va solo valutata un’eventuale infezione attiva (presenza di vesciche) a livello vaginale in fase di travaglio. Per il resto può stare serena.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo