Ho avuto un rapporto non protetto, potrei essere incinta? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno Dottoressa, ho avuto un rapporto non protetto il giorno 9 Novembre, per il quale il giorno dopo sono ricorsa alla contraccezione d’emergenza EllaOne. Successivamente il giorno 26 Novembre, durante il 2° rapporto della serata, il preservativo si è rotto: fortunatamente ce ne siamo accorti prima dell’eiaculazione, che quindi non è avvenuta all’interno. Ciò che mi preoccupa è che sia possibile che la contraccezione d’emergenza non abbia funzionato nel primo rapporto a rischio, o che magari una piccola quantità di sperma nel secondo rapporto a rischio (magari residua dal rapporto immediatamente precedente) possa aver causato l’insorgere di una gravidanza. Al 45° giorno del ciclo, mi sono arrivate le mestruazioni (premetto che ho un ciclo piuttosto lungo e 45 giorni sono nella media). Ho notato però che è stato leggermente più leggero rispetto al solito: 4 giorni anziché 5/6. Essendomi preoccupata, il 12 Gennaio (ovvero circa alla 6a settimana dall’inizio della presunta gravidanza) ho effettuato un test di gravidanza con risultato negativo. Sempre nella stessa settimana (2 giorni dopo) ho eseguito un’ecografia transvaginale per diagnosticare che soffro della sindrome dell’ovaio policistico. Ora il mio ciclo è di circa 10 giorni in ritardo (ovvero sono al 54° giorno) e 4/5 giorni fa, durante la notte ho accusato dolori al basso ventre e seno teso, come se mi stessero per arrivare le mestruazioni. Ho pensato allora che mi stesse per arrivare il ciclo, ma ad oggi ancora nulla. Ho quindi effettuato un altro test di gravidanza: di nuovo negativo! È possibile che io sia incinta? Secondo lei, nel caso in cui fossi stata incinta, la mia ginecologa se ne sarebbe accorta durante l’ecografia? Oppure quello che sto vivendo è soltanto causato dalla mia preoccupazione? Grazie in anticipo

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora,se il test di gravidanza è negativo, non può esserci una diagnosi di gravidanza. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo