Gravidanza e sovrappeso - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno.
Sono una mamma di 38 anni, ho due bambine di 7 e 9 anni.
Vorrei affrontare un’altra gravidanza prima dei 40 anni.
Purtroppo sono in sovrappeso di 10 kg. Ho tentato tante diete, ma calo qualche chilo e basta.
Ci sarebbero molti problemi ad iniziare una nuova gravidanza e tentare (per l’ennesima volta!) di perdere peso tra 9 mesi?
Grazie.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile lettrice, chi ha deciso che lei ha 10 chili di troppo e non 5 o 15? Se lo dice sulla base del calcolo dell’indice di massa corporea, l’informo che quel parametro è molto indicativo, essendo stabiliti i valori di riferimento sulla base di studi di popolazione. Una volta che il suo nutrizionista avrà quindi stabilito l’effettivo ammontare dell’eventuale sovrappeso (con l’aiuto delle opportune misurazioni antropometriche, quali ad esempio la plicometria, la misura delle circonferenze ecc.) lei dovrà sapere che il suo organismo tenderà a regolare il metabolismo, anche durante un regime alimentare ipocalorico, in modo tale da ottenere sempre lo stesso peso, rendendo così molto difficile il proposito di perdere quei chili che lei ritiene essere di troppo. Tutto ciò premesso, è utile sapere che sarebbe meglio tenersi un leggero sovrappeso piuttosto che perdere peso per poi riprenderlo (intuisco dal tono della sua richiesta che lei è avvezza a ripetuti cicli di dimagrimento e successivo incremento ponderale). Ora, considerando la validità di quest’ultimo concetto e quella del concetto espresso in precedenza, la vera domanda da porsi è la seguente: è più utile per la sua salute impegnarsi in ripetuti (e spesso inefficaci) tentativi di perdere 5-6 chili o sarebbe più opportuno impegnarsi per modificare lievemente la sua composizione corporea incrementando i livelli di attività fisica giornaliera in modo da favorire l’accumulo di una maggiore quantità di massa magra (tessuto muscolare)? Rifletta…
Cordialmente,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Nutrizionista