Anonimo

chiede:

Buonasera, volevo un parere in merito ad un mio dubbio. Sono una ragazza di 27 anni e ho effettuato l’analisi HCG in data 27 11/2007 confermandomi il mio stato attuale di gravidanza. Durante la gestazione ho dovuto verificare l’integrità di un dente che mi addolorava e, non conoscendo allora il mio stato di gravidanza, per effetto della non regolarità del mio ciclo mestruale, acconsentii al dentista ad eseguire una radiografia localizzata. Posso tranquillizzarmi sullo stato embrionale del mio futuro nascituro, considerando il fatto di essere nei primi due mesi e che a dir del dentista il suo macchinario sia a bassissima emissione di raggi “X”? Grazie e distinti saluti.

Gentile Signora, come ho gia avuto modo di spiegare ad altre mamme in attesa nella Sua condizione, può stare assolutamente tranquilla, poiché un’Rx endorale, tra l’altro digitale a bassissima emissione di radiazioni ionizzanti, non è assolutamente sufficiente a creare mutazioni nel genoma del feto in accrescimento. Viva quindi la Sua gravidanza con gioia e aspetti il lieto evento con serenità. Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Dentista