Anonimo

chiede:

Ho Trentatre anni e tre anni fa ho subito un intervento di tiroidectomia
totale (incluse paratiroidi) per carcinoma papillifero, ad oggi sono alla
nona settimana e l’endocrinologa mia ha riconfermato che anche in
gravidanza il mio tsh dovrà essere soppresso. Come è possibile avere un
tsh soppresso e riuscire a portare avanti una gravidanza? È il caso che
cambi endocrinologo?
I miei valori sono:
tsh 0.108 (rif. da 0.270 a 4.200),
ft3 3.02 (rif. da 3.57 a 4.43),
ft4 16.3 (rif. da 9.3 a 17.1). Grazie.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora,
concordo con la sua endocrinologa sulla opportunità, vista la pregressa
diagnosi, di mantenere soppresso il TSH anche durante la gravidanza, tramite
l’assunzione di adeguate dosi di tiroxina; i valori medio-alti di fT4 da lei
riferiti rispecchiano l’efficacia della terapia e sono quelli davvero
importanti per la salute della sua creatura. Cordiali saluti ed auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo