Esistono le “voglie”?! - GravidanzaOnLine

Esistono le “voglie”?!

Anonimo

chiede:

Salve Dottoressa, sono Mamma Francesca incinta di 22 settimane. Vorrei chiederle: esistono le voglie?! 🙂 non so se crederle o no, ma ne ho tantissime, ma soprattutto in continuazione. Mi sono mangiata una cosa tempo fa e ora la rivoglio… è una cosa incredibile! Spero non esistano… e, aspettando una sua risposta.. la saluto e la ringrazio cordialmente

Redazione

Redazione

risponde:

Buongiorno Francesca, anzitutto vorrei sottolineare che le cosiddette “voglie” in gravidanza non hanno alcun fondamento scientifico! Molto spesso possono essere ricondotte al cambiamento ormonale provocato dalla stessa gestazione, ma si potrebbe dire anche che esse derivino da uno stato più “mentale” della donna. Considerando che nella società attuale le coppie generano figli in età più avanzata rispetto a diversi anni fa e nella maggior parte dei casi la gravidanza è una sola, ecco che la donna incinta per “dedicarsi maggiormente a sè stessa” e “coccolarsi” in questo suo stato “particolare”, desideri a volte alimenti o pietanze considerati bizzarri e insoliti (specialmente dai compagni!). Ad ogni modo se le sue fossero “voglie” arrivabili… Può sempre farsi “aiutare” per realizzarle! In bocca al lupo!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica