Ecografia in 3D o 4D: che informazioni dà? - GravidanzaOnLine

"L'ecografia in 3D dà risultati in più sulla salute del bambino?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono alla 20esima settimana e venerdì scorso ho fatto l’ecografia strutturale. Purtroppo avendo subito un intervento di addominoplastica circa 10 anni fa – ed avendo qualche chilo in più – non si è riuscito a vedere bene il bambino e ad effettuare tutte le misurazioni necessarie. Mi chiedo quindi se l’ecografia in 3D o 4d darebbe risultati diversi. Grazie per tutte le info che vorrete fornirmi. Buona giornata, Maria.

Buongiorno signora, l’ecografia 3D o 4D non dà informazioni cliniche in più. Proprio per questo motivo, se non risultano soddisfatti i criteri per l’esecuzione completa dell’ecografia di screening del II trimestre (come nel suo caso) è necessario ripetere l’ecografia, eventualmente facendo ricorso ai centri di riferimento per un’ecografia di II livello. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo