Anonimo

chiede:

Salve, sono una ragazza di 18 anni e vorrei voi dissipaste una mia preoccupazione: ieri sera io e il mio ragazzo (che non pratichiamo la penetrazione), praticavamo lo sfregamento vagina-pene. Prima che il mio ragazzo eiaculasse mi ha allontanata e dopo spostata. Ci siamo poi accorti che il preservativo si era tolto (rimanendo attaccato alla mia parte alta del pube), e che la mia calza all’interno coscia, era bagnata da un liquido che non abbiamo capito fosse sperma o liquido prodotto dal mio corpo. È possibile che io sia rimasta vergine? È possibile che una ragazza vergine resti incinta? Spero in una vostra risposta che riesca a placare la mia ansia. Cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, è difficile che con un rapporto senza la penetrazione si rimanga gravida, ma sempre possibile, perchè attraverso l’imene può passare del liquido spermatico. Non stia in ansia perché come già detto sono casi rari. Sarebbe importante sapere in che giorno del ciclo ha avuto questo rapporto perchè se non è stato in coincidenza con il periodo dell’ovulazione (attorno al 14° giorno), questo rischio si annulla. Aspetti il prossimo ciclo con tranquillità e se non dovesse arrivare faccia comunque un test di gravidanza. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo