Dolori alle ovaie e ritardo... | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve,
scusate se vi disturbo, ma la mia ragazza accusa già da diversi giorni
dolori alle ovaie, citando le sue affermazioni passa da momenti in cui
“sente tirare” ad altri in cui “sente delle fitte molto dolorose che
le causano anche debolezza addominale”. Inoltre è in ritardo di circa
sei giorni con il ciclo, siamo entrambe molto spaventati, abbiamo
sempre usato delle precauzioni, prima (fino ad agosto) lei prendeva la
pillola anticoncezionale (e non le ha mai dato fastidio) poi la madre
non ha più voluto e abbiamo cominciato ad usare il preservativo.
Vi prego di rispondermi perché ho chiesto a parenti medici, ma tutti
mi hanno detto che non c’è una normale correlazione tra un dolore alle
ovaie e una possibile gravidanza, nemmeno per il rilascio di ormoni…
A cosa può essere dovuto?

Egregio signore,
un semplice test di gravidanza può mettervi tranquilli per quanto riguarda
il dubbio espresso, però i dolori addominali vanno valutati meglio anche dal
punto di vista intestinale e con ecografia ginecologica. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo