Denti da latte spezzati: cosa fare - GravidanzaOnline

Denti da latte spezzati

Anonimo

chiede:

Salve dottore, sono mamma di una bimba di 13 mesi che a causa di una
caduta adesso ha i due angoli interni degli incisivi spezzati. Sono andata
dal dentista, ma non è riuscito a far nulla perché la bimba non ha voluto
neanche aprire la bocca. Il dentista mi ha consigliato di andare in
ospedale (possibilmente di mattina e domani provvederò immediatamente). Volevo chiedere a lei consigli sul da farsi perché il mio dentista è
stato
molto sbrigativo e a volte anche in ospedale se non è una questione seria
non ti danno molta importanza. Io credo che non ci siano particolari
problemi perché la bimba non sente dolore e i denti sembrano ben saldi, ma
volevo chiederle: è possibile che i denti cambiano colore e dopo quanto
tempo può succedere? Inoltre, per una questione estetica, è possibile
ricostruire gli angolini dei due dentini e, nel caso di risposta positiva, a
che età si può fare? La ringrazio anticipatamente per l’eventuale
risposta…

Mia cara Signora,
la perdita di due angoli incisali sui denti da latte non è certamente motivo
di preoccupazione.
Il dente discolora solo se perde la vitalità e questo succede quando il trauma
è particolarmente violento e crea dislocazione del dente in alveolo o se la frattura interessa smalto, dentina e polpa. Quindi, nel caso della Sua bambina direi di attendere almeno i 3 anni di età
quando sarà senz’altro più collaborante e potrà permettere al dentista di
eseguire la ricostruzione dei due angoli persi nel trauma.
Cordialmente.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Dentista