Spermatozoi e crioconservazione - GravidanzaOnLine

“A cosa serve la cura per gli spermatozoi se ho fatto la crioconservazione?”

Pierpaolo

chiede:

Salve, ho fatto un prelievo diagnostico per TESA. Risultato primo prelievo: su testa epididimo sinistro alcune emazie. Secondo prelievo: sul corpo epididimo sinistro molte emazie. Terzo prelievo, attraverso un agoaspirato nel testicolo sinistro, è stato raccolto un frustolo e il referto dice: si osserva la presenza di spermatozoi immobili e rarissimi mobili di tipo C.

Ho fatto la crioconservazione ma il dottore mi ha dato una cura Gonal da fare per tre mesi. Vorrei capire se gli spermatozoi ci sono oppure non ci sono, e a che serve questa cura se hanno fatto la crioconservazione? Volevo anche sapere cosa significa N\’criotubi/paillettes:6 (1 tese,4 1 tesa,2 ll tesa). Grazie

Salve, il tentativo del collega è quello di spingere la spermatogenesi con le gonado tropine, visto che comunque una parte di spermatogenesi è conservata. Per quanto riguarda il dato tecnico purtroppo non la posso aiutare e deve chiedere direttamente al centro dove è stata eseguita la crioconservazione.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Andrologo