Il corso preparto serve davvero? - GravidanzaOnLine

“Non posso frequentare un corso preparto: riuscirò ugualmente a partorire?”

Giada

chiede:

Buonasera, per motivi lavorativi e personali purtroppo non potrò frequentare un corso preparto. Tutti mi dicono che senza imparare la respirazione non riuscirò a partorire. Potrei sapere se c’è un modo per poterla imparare senza partecipare al corso? Sono molto scoraggiata. Grazie mille.

Salve Giada, non si preoccupi, noi donne sappiamo partorire e i nostri figli sanno nascere. Non serve una persona esterna che ci dica come fare, non serve imparare per forza un metodo di respirazione (e uno giusto non c’è) per poter partorire.

Confidi prima di tutto nel suo corpo e nel suo bambino. Il corso d’accompagnamento alla nascita può essere utile per lavorare sulle percezione del proprio corpo, sulla consapevolezza, sul rapporto col partner e per ricevere informazioni utili e pratiche ma non è obbligatorio frequentarlo, soprattutto se ha difficoltà lavorative.

Può leggere alcuni libri interessanti che potranno accompagnarla nel viaggio della genitorialità e/o contattare un’ostetrica libera professionista della sua zona che possa rispondere alle sue domande e magari organizzare con lei degli incontri personalizzati simili a quelli del corso preparto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica

Categorie