Anonimo

chiede:

Salve, i mesi di luglio, agosto e settembre 2013 sono stata assunta con contratto a tempo determinato nella pubblica amministrazione della mia città. Scaduto il contratto ho scoperto di essere incinta ed inoltre la mia è una gravidanza a rischio. Adesso chi mi deve erogare l’indennità di maternità anticipata e poi l’obbligatoria, il comune (che comunque afferma di non aver versato alcun contributo all’inps in caso di maternità) oppure l’inps? Grazie

Gentile sig.ra, lei ha diritto alla maternità anticipata pagata dall’INPS se ha anche diritto all’indennità di disoccupazione. Alla scadenza del contratto, se ha fatto domanda per l’indennità di disoccupazione potrà ottenere al posto della disoccupazione l’indennità di maternità anticipata per gravidanza a rischio. Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato