Cisti endometriosiche e fertilità femminile - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, poche settimane, durante una visita ginecologica, ho scoperto di avere una piccola cisti endometriosica, mentre ero alla ricerca di una gravidanza non ancora avvenuta. Solo 5 mesi fa, avevo fatto visita di routine che non aveva segnalato problemi. Tra l’altro circa due anni fa, prima di prendere la pillola anticoncezionale per un anno, feci visite e analisi specifiche che esclusero l’endometriosi.

Ad oggi, il mio ginecologo vorrebbe darmi nuovamente la pillola ma leggo che in molti casi che non serve a nulla e che da questo problema non si guarisce, salvo esportazione. Inoltre, questo provoca difficoltà per avere figli? Potrei incorrere in problemi di fertilità?

Buongiorno, se la cisti endometriosica è molto piccola non inciderà sulla sua fertilità. E nuove indicazioni sono quelle di evitare l’asportazione perché si porterebbe via anche tessuto ovarico sano. Se vuole ottenere una gravidanza, quindi, non è il caso di assumere la pillola ma di controllare il liquido seminale del suo partner e cercare di mirare i rapporti per facilitare l’insorgenza di una gravidanza.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie