Anonimo

chiede:

Buongiorno, mi sono appena iscritta e vi vorrei chiedere un parere… il mese scorso (17.02) mi è arrivato il ciclo con 10 giorni di anticipo (mai successo)… durante quei giorni e in questi ultimi ho avuto rapporti non protetti. Ora mi trovo nel periodo in cui sarebbe dovuto arrivare il ciclo “regolare” con giramenti di testa, nausea, aria e dolori al basso ventre… ora il mio dubbio è questo, posso aver ovulato durante quel ciclo in anticipo? Può esserci una gravidanza in corso o magari sono solo sintomi di imminente ovulazione?? Grazie mille.

L’ovulazione anticipata può accadere, per moltissime cause, sia intrinseche che ambientali. Avendo avuto rapporti a rischio, non avendo usato metodi contraccettivi, consiglio di effettuare un test di gravidanza circa 5 giorni dal ritardo mestruale. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ostetrica