Anonimo

chiede:

Caro dottore, vorrei un consiglio, ho un’amica incinta di 12 settimane fumatrice e continua a fumare ancora, non badando ai nostri consigli. Che conseguenze può avere con il proseguo della gravidanza e quando il bambino sarà nato? Grazie mille, saluti

Gentile signora,
convincere qualcuno a smettere di fumare non è facile, perché ognuno ha bisogno dei suoi tempi. La dipendenza da tabacco è una malattia, come ormai è accertato, da cui è possibile guarire, ma spesso le persone hanno il terrore di affrontare il problema. L’esempio della signora che non riesce a smettere neppure in gravidanza, pur conoscendo oramai tutti i gravi danni che si possono arrecare al feto, è un esempio lampante.
Qui nel nostro centro, al Policlinico Umberto I° di Roma, abbiamo un programma specifico per aiutare le signore in stato di gravidanza. Il nostro numero telefonico è 06 49972519. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo