C'è pericolo di gravidanza nonostante Ellaone? | GravidanzaOnLine

Anonima

chiede:

Buongiorno,
il mio ultimo ciclo è iniziato tra il 13 e il 14 febbraio, la notte tra il 18 e il 19 febbraio (avevo ancora perdite rosse/marroni) ho avuto un rapporto completo e non protetto a causa della rottura del preservativo. Dopo circa 10 ore ho assunto Ellaone.
Subito dopo la fine del ciclo il seno ha ripreso a tendersi e a dolere, mi sembra addirittura di aver ovulato nei giorni previsti, ma non ne sono sicura perchè l’ansia è abbastanza forte e la paura è che invece fossero tutti sintomi di una gravidanza.
C’è pericolo di gravidanza nonostante Ellaone? Se facessi un test adesso sarebbe troppo presto (15/16 giorni dal rapporto)?
Grazie

Cara amica,
l’assunzione del farmaco può portare a questo tipo di sintomi! Può già fare un test per escludere una gravidanza e stare più tranquilla!
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ostetrica