Calcificazione alla placenta | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentilissimo dottore,
siamo due genitori alla prima gravidanza, alla 30 settimana tramite
controllo ecografico è stata diagnosticata una calcificazione alla placenta.
Vorremmo cortesemente sapere cosa significa, quali possono essere state
le
cause di tale calcificazione e a quali conseguenze potrebbe andare incontro
il nostro bimbo.
Ringraziandola sin da ora, porgiamo distinti saluti

Carissimi Daniela e Paolo, una calcificazione può essere l’esito di un
piccolissimo distacco avvenuto proprio all’inizio della placentazione e
non v’è alcun rischio per il feto. Per maggior sicurezza, in ogni modo, sarà opportuno studiare la placenta
con il rilievo dei flussi placentari. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo