Aumento del CPK | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono una mamma di un bimbo di 3 anni che soffre di adenoidi che comportano anche delle apnee notturne, x questo il nostro otorino ci ha consigliato l’intervento. Durante gli esami eseguiti è uscito il valore del CPK alto, per questo l’operazione non è stata più eseguita. Abbiamo rifatto gli esami ed è uscito il seguente valore: 231, mentre LDH: 390. Vorrei sapere se tutto ciò può derivare dal fatto che il bambino respira male oppure se c’è qualcosa di anomalo. Da premettere che il bimbo è abbastanza attivo e non accusa dolore di alcun genere. Se cortesemente mi potete inviare l’indirizzo di qualche centro specializzato. Vi ringrazio anticipatamente e spero che possiate aiutarmi a risolvere questo problema.

Cara mamma,
l’aumento occasionale del CPK si può osservare anche in seguito a iniezioni o a traumi. Se il dato persiste si può rivolgere ad un centro. In Liguria e Regioni vicine può rivolgersi al centro di miologia del Gaslini (01056361 diretto dal Prof. Minetti).
Cordiali Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra